Ambe: dalla 3000 alla DVStick 30; l’evoluzione della specie. Configurazioni e settaggi con BlueDV-Windows.(news alla fine)

E’ risaputo che la tecnologia nel nostro amato hobby, è in continuo sviluppo ed evoluzione, vuoi per perfezionare e rendere sempre più fruibili i software e gli hardware, ma soprattutto per tenere sempre vivo il “business” dei grandi marchi. Ma quando si riesce a coniugare costi-benefici, non può passare inosservata la DVStick 30 l’evoluzione dell’Ambe 3000.

1

Per evoluzione e perfezionamento, si intende di facile uso intuitivo, supportato comunque sempre da una piccola conoscenza di base od in mancanza, voglia di studiare e pazienza di fare tanti tentativi.
Acquistata a 95 euro + 20 SS, giunta dopo appena 2 giorni eccola pronta per essere provata.Dopo aver installato l’ultima versione di BlueDV, si inserisce la stessa nella presa usb del PC, viene rilevata e parte in automatico l’istallazione dei compatibilissimi drivers FTDI (FT230X Basic Uart).
Dalla gestione dispositivi del Pannello di controllo del PC si va a vedere che porta seriale è stata assegnata alla Stick30, in questo caso COM 23.

1prebis

Ora si lancia il BlueDV, e prima di tutto si effettuano due operazioni importanti:

1) Procedere aprendo dal menù la voce “UPDATE” e connessi alla rete internet, effettuare tutti gli update in elenco:
DSTAR hosts
CALL database
DMR masters

2) Inserendo nella scheda sonora del proprio PC, il MIC (microfono) e la SPKR out(cassa) e selezionarli, una volta inseriti fisicamente, in “AMBE” sempre dal menù del BlueDV.(va bene anche una cuffia microfonica a due ingressi (MIC+SPK).
Settare l’ingresso MIC e l’uscita SPKRout, verso i livelli massimali, aiutandosi con il registratore suoni di Windows per registrare messaggi di prova, riascoltando la qualità di riproduzione con Windows Media Player, impostando la campionatura audio, a secondo del dispositivo usato, su 16Bit 44100 qualità CD.

N.B.
a) Bisogna obbligatoriamente inserire MIC e SPK, in assenza non si avvierà;
b) Da prove eseguite, sembra non accettare cuffie microfoniche USB, ma solo scheda sonora del PC, pena il non funzionamento;

Si procede alla configurazione dalla voce “Menù” –> “Setup” del BlueDV;
facendo attenzione a tutte le voci riportate,sia a sinistra che a destra selezionando l’uso della Ambe ed alla velocità della porta seriale, da modificare solo nel setup di BlueDV.

kkk

Ora agire in sequenza come illustrato di seguito, ma dopo aver fatto attenzione che nella voce “FIRMWARE” della schermata appaia la dicitura “AMBE3000R”

2

Azionare lo slide DSTAR, sia a sinistra che in basso a destra e successivamente selezionare il Reflector 80 in questo caso, o quello che si gradisce, e cliccare LINK;

3

Ed ecco fatto ! Per il PTT: o col mouse spostando il cursore della scritta AMBE3000 in basso a destra ulteriormente verso destra, oppure la barra spaziatrice del PC;per tornare in RX ripetere le operazioni all’inverso.

5

Stessa procedura per il DMR, avendo già settato il master BM nel menù BlueDV,
si deve inserire solo il numero del talkgroup da connettere, ancora più semplice del DSTAR.

Per i lettori che hanno esigenza di ulteriori informazioni di seguito si forniscono risposte alle domande che si generano naturalmente:

– n°2 Ambe3000 sono operative su server Digiland per il Transcode Dstar-Dmr Reflector 80;
– Può funzionare su Windows,Mac,Linux,RPi3, scaricando le applicazioni dedicate per i rispettivi OS.
– Il tutto non funziona ancora con Fusion, in corso di implementazione ;
– Prodotto commercializzato per l’Europa da Combitronics.nl;
– E’ possibile utilizzare la Stick30 con la radio ma solo con l’installazione di
BlueDVAMBEServer-1001 scaricabile dal sito

http://software.pa7lim.nl/BlueDV-AMBEServer/

– Funziona in Android con cavo OTG con AMBEServer;

http://www.pa7lim.nl/garage/

– Viene utilizzata per il trasferimento audio su Zello;

P.S. Unica nota dolente che il software di gestione server/cell presentano numerosi bugs che saranno, almeno spero, superati nei prossimi e necessari upgrade.

73 de Antonio Barbato IK8UHA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...