Come realizzare il sistema pi-star sul proprio Raspberry

Potrà sembrare assurdo ma alcune volte si trascurano i dettagli più elementari e si commette l’errore di dare per scontate alcune operazioni preliminari.
Parliamo quindi di come dotare il nostro raspberry (qualunque versione), dell’ormai famoso software di gestione multimodo digitale pi-star per repeater ed hotspot.
Partiamo quindi da dove scaricare l’ultima versione:

http://www.pistar.uk/downloads/

Pi-Star_RPi_Vx.x.x_xx-xx-xxxx.zip

pi2dw

Scaricato il file zippato, scompattarlo in una directory, ritroveremo il file .img e il file di conformità md5sum così iconizzati:

imgin

Prendiamo la nostra microSD da 4, 8 o 16 Gb

microsd

e la inseriamo nel lettore del nostro PC.

Scarichiamo il programma Win32 Disk Imager e dopo averlo installato, lo useremo per scrivere il file immagine sulla microSD.

disk32

Sulla parte destra in alto troveremo la lettera associata al lettore di microSD, e poi cliccando sull’icona raffigurante la cartella, caricheremo il file immagine dalla directory dove l’abbiamo scompattato.
Procediamo cliccando su “scrivi”, il programma visualizzera’ un avviso che tutti i file presenti sulla microSD saranno cancellati, confermiamo con “ok”.
Aspettiamo il tempo necessario che varia a secondo delle performance del PC utilizzato e alla qualita’ della microSD, e dopo l’avviso di fine masterizzazione, clicchiamo “chiudi”. Rimuoviamo la microSD dal lettore di card e la inseriremo nel nostro Raspberry.
Alla fine del processo di avvio del sistema, sara’ possibile accedere al pi-star tramite il vostro browser Internet (preferibilmente Chrome o Firefox).
Sulla barra degli indirizzi, bastera’ scrivere:

pi-star/

seguito da INVIO e apparira’ la pagina di gestione del software dove sara’ necessario impostare le proprie preferenze.

pistar

In diverse sezioni per accedere sara’ necessario impostare nome utente e password che di default sono:

user: pi-star
Password: raspberry

Molti altri dettagli per le impostazioni li trovate direttamente sul sito di Andy Tylor che e’ appunto il programmatore che ha realizzato e distribuisce il pi-star.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...