Procedura per aggiornare la lista ripetitori “DR” sulle radio DSTAR Icom

Con questo articolo voglio illustrarvi la procedura per aggiornare la lista dei ripetitori pre-impostati sulle radio Icom che utilizzano il protocollo DSTAR.

Come saprete, premendo (o tenendo premuto) il tasto “DR” è possibile visualizzare una lista di ripetitori DSTAR già pre-programmati e pronti all’uso; ovviamente questa lista va aggiornata periodicamente per evitare di visualizzare ripetitori non più presenti o che hanno cambiato le loro caratteristiche (callsign, frequenze, ecc.)

Sul sito dstarinfo.com , nella sezione Repeater Downloads è possibile scaricare un file di testo in formato CSV (Comma Separated Values) contenente l’intero elenco di tutti i ripetitori DSTAR attivi nel mondo; per ottenere detto file bisogna eseguire quattro semplici operazioni:

  1. Inserire la propria città (o location abituale);
  2. Cliccare il tasto “Lookup Location”; una volta fatto questo, compariranno a video i dati geografici dell’area indicata; se dovesse comparire l’avviso “Location not found” tornare al punto 1 ed immettere una città immediatamente vicina alla precedente;
  3. Impostare il modello di radio per la quale si vuole aggiornare la lista (per alcuni modelli esistono più versioni! Verificare esattamente quale versione si è in possesso prima di procedere)
  4. Premere il tasto “Download” per avviare il salvataggio del file CSV.

DstarList

Il file scaricato avrà un nome che richiama il modello della radio precedentemente selezionata (ad esempio, per l’ ICOM ID-5100 è IREuID5100.csv).

Fatto questo, esistono due metodi per aggiornare la lista sulla radio:

Metodo 1 – aggiornamento diretto tramite memoria SD card inserita nella radio (NON valido per l’ID-31)

  1. Spegnere la radio;
  2. Estrarre la memoria SD dalla radio stessa (facendo attenzione a non far danni!)
  3. Inserirla in un apposito lettore di memorie SD card e connetterlo al pc, in modo tale da leggere la stessa;
  4. Entrare nella cartella ID-5100\Csv\RptList\  o, se non è già presente sulla memoria SD, crearla con questa esatta sequenza (questo è un esempio per l’ID-5100, ovviamente il nome della cartella di primo livello cambierà in base al modello di radio che state aggiornando!);
  5. Copiare il file CSV scaricato dal sito, all’interno della sottocartella RptList (se è già presente un altro, sovrascriverlo col nuovo);
  6. Rimuovere la memoria SD dal pc con l’apposita procedura ed inserirla nuovamente nella radio (sempre attenzione a non far danni!);
  7. Riaccendere la radio ed avviare la procedura di aggiornamento della lista ripetitori; sull’ ID-5100 la sequenza del menu è: “MENU” – “SD Card” – “Import/Export” – “Import” – “Repeater List” – e selezionare il nome del file appena inserito. Per gli altri modelli invito a leggere l’apposita sezione del manuale utente fornito a corredo (che comunque è molto simile, se non uguale, a quella appena descritta).

Metodo 2 – aggiornamento via cavo tramite Cloning Software (valido ANCHE per l’ID-31)

  1. Connettere la radio al pc ed avviare il programma di gestione dati della radio stessa (quello dell’ ID-5100 si chiama CS-5100 – fare attenzione alle varie versioni 1.00 , 1.10 , 1.20 !);
  2. Leggere le impostazioni della radio selezionando le voci a menu nel programma: “Clone” – “Read <- TR”
  3. Espandere la voce principale “Digital”, presente nel menu ad albero sulla sinistra (cliccando il “+” a fianco) e selezionare la voce “Repeater List”;CS-5100
  4. Lasciando evidenziata detta voce, selezionare nel menu in alto le voci: “File” – “Import” – “All…”  e nella finestra che comparirà a video, indicare la posizione del file CSV che si è scaricato in precedenza dal sito;
  5. Al termine della procedura di import della lista, riprogrammare tutti i dati nella radio con le voci a menu nel programma: “Clone” – “Write -> TR” .

La procedura di aggiornamento va effettuata regolarmente, in modo tale da avere dati sempre aggiornati. Io la eseguo in media ogni mese, ma la si può effettuare anche ad intervalli più brevi.

E’ scontato far notare che la lista presente su dstarinfo.com va costantemente aggiornata a cura dei singoli gestori dei ripetitori! Quindi invito coloro i quali gestiscono detti sistemi a registrarsi al sito (se non lo si è già fatto) ed ad inserire/correggere i dati presenti sul database!
L’indirizzo da consultare per effettuare tutto ciò è QUESTO.

Buone sperimentazioni a tutti
Giuseppe IW7DVM

Annunci